Ervardo Fioravanti litografia #2 72/150 quadro

50,00 IVA Regime del margine

Ervardo Fioravanti nasce aCalto inprovincia di Rovigo; dopo la scuola elementare frequenta laScuola d’Arte professionale diCastelmassa diplomandosi nel1924. Nel 1927 inizia a lavorare come decoratore murale per il padre capomastro e avvia il proprio percorso artistico producendo una serie di acquerelli ispirati alla vita della gente polesana. Con tali opere partecipa a un concorso nazionale riservato ai figli di artigiani ottenendo una borsa di studio grazie alla quale nel1931 può iscriversi all’Istituto di Belle Arti per la decorazione e l’illustrazione del libro diUrbino (già Regia Accademia di Belle Arti delle Marche) che frequenta sotto la guida di Francesco Carnevali. Alla fine del corso illustrerà con cinque litografie «Il sogno di Makàr» diKorolenko. Dalla fine degli anni cinquanta la poetica di Fioravanti assume un carattere più marcatamente espressionistico. Nel1966 espone 34 olii degli anni sessanta nella mostra «Cinque artisti ferraresi» alla Galleria d’Arte Moderna diPalazzo dei Diamanti. Nel1968 vengono esposte al Palazzo dei Diamanti 245 opere del grande ciclo delle «Scene della commedia umana». Numerose le mostre in Italia e all’estero negli anni settanta e ottanta. In particolare, nel1984 viene allestita nella Sala dei Giochi delCastello Estense la mostra «Favole e miti nei disegni di Ervardo Fioravanti». Nel2001, a cinque anni dalla scomparsa, Ferrara gli dedica un’ampia mostra antologica allestita alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea. Dimensioni cornice compresa 72 cm x 52,5 cm Tiratura 72/150 Con firma dell’autore.

Disponibile

COD: OL-74 Categoria: Tag:

Descrizione

Ervardo Fioravanti litografia #2 72/150 quadro